Categorie: News da Roma

Zingaretti solidale con Barbara D’Urso, il web si scatena

Dall'ironia ("Salvini, esci da questo corpo") alla critica ("Uno dei punti più bassi del centrosinistra"), migliaia i commenti al tweet del segretario dem

È subito caos sul web. Su Twitter il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha difeso il “Live” della conduttrice Barbara D’Urso dopo che alcuni rumors circolati sui social parlano di chiusura in anticipo a fine marzo (notizia questa ultima che Mediaset interpellata non conferma: “Non abbiamo informazioni in merito”).

Zingaretti alla presentatrice (da tre edizioni) del talk show Mediaset Live non è la D’Urso ha scritto: “In un programma che tratta argomenti molto diversi tra loro – è il post del segretario del Pd indirizzato a @carmelitadurso – hai portato la voce della politica alle persone. Ce n’è bisogno!”.

Da ricordare che il leader dem andò in collegamento al programma Mediaset a parlare di Covid e di crisi di governo, l’ultima volta il 17 gennaio scorso.

Dopo il post di Zingaretti centinaia i commenti: “Uno dei punti più bassi del centrosinistra”. Chi si sfoga con la solita battuta “Salvini, esci da questo corpo”. O “Gli hanno hackerato l’account?”. O Luca Bizzarri: «Alle volte, nell’uso dei social, rivaluto Carlo Calenda». Selvaggia Lucarelli in un lungo post su Facebook dopo tra l’altro scrive: “Della serie: la famiglia Berlusconi mi ridimensiona? Il Pd mi sostiene! E passo pure per epurata. E quel furbone di Zingaretti non capisce in che gioco si è infilato”.

Ma perché questo tweet del segretario? Sul Live della D’Urso si affastellano indiscrezioni a rilanciarle per primo il sito Dagospia: il talk potrebbe subire uno stop anticipato al 28 marzo. Al suo posto potrebbe arrivare Paolo Bonolis con Avanti un altro ma c’è anche chi ipotizza l’avvicendamento con Scherzi a parte.

A difendere la conduttrice scende in campo Imma Battaglia: «Il sessismo imperante di questo momento storico fa un’altra vittima illustre; stavolta tocca a Barbara d’Urso, la conduttrice del programma capace di influenzare e contaminare la politica usando il linguaggio del popolo!».

Sullo sfondo, il calo (reale o presunto) degli ascolti per la D’Urso. Vero è che sui motivi di una eventuale chiusura prima del tempo si rincorrono voci che Mediaset al momento non conferma né smentisce. L’unica ad aver commentato è stata la conduttrice stessa che nel corso della puntata di Pomeriggio Cinque ha dichiarato: “Quello che si legge sui social è importante, quello che si dice anche ma ci sono molti siti che spesso anche con cattiveria, raccontano le notizie a loro modo”. Per poi aggiungere: “Si parla, si parla senza sapere come stanno realmente le cose”.

Stampa
Condividi
Pubblicato da Redazione

Articoli recenti

Sit-in IoApro: El Hawi, non lascio Roma, denuncio forze ordine

"Ci dissociamo dalle 30-40 persone che hanno fatto casino", ha detto il ristoratore fiorentino cofondatore del gruppo IoApro, commentando gli…

3 ore fa

Spallanzani, test su combinazione vaccini dopo prima dose Astrazeneca

Per verificare la possibilità di combinare vari vaccini anti-Covid per il richiamo, tra cui lo Sputnik

4 ore fa

Metro B, a fine giugno riapre Castro Pretorio

Dopo la sostituzione di ascensori e scale mobili in uso da 30 anni, spiega Atac

4 ore fa

Allarme cremazioni nei cimiteri di Roma. Ama: “privilegiare altre sepolture”

Ieri in mattinata la municipalizzata aveva smentito l'ipotesi di un esaurimento di posti nei cimiteri capitolini

5 ore fa

Roma 2021: Calenda a Letta, primarie legittime, strade si separano

"Ci confronteremo con apertura e disponibilità"

5 ore fa

Bnl salva il Cinema Azzurro

Scongiurata la chiusura di uno dei simboli del cinema indipendente e d'autore a Roma

20 ore fa

Acea: entra nel business ricarica per la mobilità elettrica

Lancia app'. Gola, per diventare tra maggiori player e-mobility

22 ore fa

Incendio in appartamento a Roma, si indaga per omicidio-suicidio

E' accaduto all'Eur. Il figlio grave è stato trovato infilzato da fiocina sul volto, morta la madre

23 ore fa

Desiree: diede droga alla 16enne, una condanna a 6 anni

Accusa , vendita dosi ad una minorenne

23 ore fa

Maria Chiara Carrozza è la nuova presidente del CNR

Arriva la nomina di Messa: "Ente strategico per il Paese"

22 ore fa

Questo sito utilizza cookie.