torna su
11/04/2021
11/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ritorno a scuola, metro affollata e decine di classi in quarantena

Flop della linea S (“troppo lenta”), mezzi pubblici stipati di prima mattina, contagi ripartiti dopo Pasqua: così a Roma alcune scuole continuano con la Dad

Avatar
di Monica Caboi | 2021-04-8 8/04/2021 ore 11:40

Ieri 5,6 milioni di studenti in Italia sono tornati a seguire le lezioni in presenza, nel Lazio 687.592. Dopo lo la chiusura delle scuole imposta per limitare i contagi, si ritorna in classe senza che nulla sia stato per contenere i contagi. A partire dai mezzi pubblici che, oramai è pacifico, sono uno dei primi indiziati, come ribadito ieri dal professor Crisanti.

A Roma i mezzi pubblici, la metro in primis, continuano a essere stipati nelle prime ore del mattino. Ragion per cui, molte famiglie che non possono accompagnare i figli a scuola in macchina, preferiscono tenerli a casa. A poco sembrano servire i pullman della linea speciale S (messi in campo proprio per alleggerire i flussi di passeggeri mattutini), che restano quasi vuoti perché poco pubblicizzati (come documenta il nostro video) o perché ritenuti  “troppo lenti” (come racconta il Mesaggero).

Alcune scuole – racconta oggi il dorso locale del Messaggero – come l’istituto alberghiero Amerigo Vespucci sulla Tiburtina, hanno aperto le porte solo agli alunni con disabilità e agli studenti che frequentano i laboratori (possibilità prevista anche durante le chiusure), mentre per gli altri continua la Dad. “La maggior parte dei ragazzi viene da fuori Roma – spiega la preside Maria Teresa Corea al Messaggero – i genitori non li mandano con i mezzi, sono spaventati e i ragazzi a scuola non vengono, per questo proseguiranno con la didattica a distanza fino a lunedì”.

Dopo le vacanze poi, sono ripartiti i contagi. L’AsI Roma 1, scrive il Messaggero, conta 21 classi in quarantena per positivi accertati durante le vacanze di Pasqua., mentre all’AsI Roma 3 il numero sale a 24 classi isolate a casa.

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
338 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014