torna su
12/11/2019
12/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Giachetti, il doppio incarico e l’opposizione immaginaria alla Raggi

Cronache dalla Roma ai tempi dei grillini: il caso-Giachetti per capire la crisi del PD romano

2018-10-16 16/10/2018 ore 10:55

C’è il malato immaginario di Molière e l’opposizione immaginaria del PD in Campidoglio.

I dem hanno dato l’ultimatum al suo candidato sindaco di Roma Roberto Giachetti: o la Camera, o l’Aula Giulio Cesare. Amareggiato, con uno sfogo da soap opera il deputato-consigliere ha annunciato – finora a parole – che sceglie Roma. Troppo importante è stato il lavoro condotto in questi anni dal suo gruppo contro il MS5. I cittadini l’hanno notato e apprezzato a tal punto che si sono dimenticati che a Roma il PD esiste ancora.

Troppo assorto nei suoi scioperi della fame compulsivi, forse Giachetti s’è scordato di avere due poltrone o non pensa sia un problema. In fondo l’opposizione immaginaria gli riesce bene, perché smettere?

Stampa

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014