torna su
25/06/2019
25/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Cesare Battisti: un delinquente da sofà

Catturato ancora una volta il terrorista/pluriomicida/delinquente comune, Battisti è atteso in Italia per pagare il suo debito con la giustizia. Arriverà?

2019-01-13 13/01/2019 ore 13:00

 

I 36 anni di latitanza di Cesare Battisti raccontano una storia di vergogne e ingiustizie internazionali.

La fuga di un bandito a volte può suscitare ammirazione e interesse. Il fascino del lupo solitario che beffa tutti, che schiva i colpi della legge solo grazie al suo fiuto e alle proprie capacità. Un fascino proibito che ha sedotto grandi scrittori e registi e che ha dato vita a libri e film che sono rimasti nella storia. Cesare Battisti non è nulla di tutto ciò: LUI E’ UN TERRORISTA e  UN ASSASSINO, aiutato dalla politica, facilitato dai servizi segreti. Ogni fuga era una tavola ben apparecchiata con tempismo e insolenza.  Una vita di rischi calcolati e di amicizie ad alti livelli. Una vita insanguinata ma sempre col sorriso beffardo sulla faccia. Battisti: un bandito da sofà.

Stampa

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014