torna su
26/02/2021
26/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Last Minute Sotto Casa per fare la spesa risparmiando

Niente più sprechi con questa nuova applicazione

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 14/08/2014 ore 10:01
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:25)

Evitare gli sprechi, risparmiare creando una rete fra commercianti e acquirenti. Questo è ciò che sta alla base della nuova applicazione LastMinuteSottoCasa, ideata di Francesco Ardito e Massimo Ivul e supportata dall’Incubatore Imprese Innovative del Politecnico di Torino. L’applicazione consente ai negozianti di poter vendere a prezzi davvero contenuti, prodotti in scadenza annullando il rischio di inutili sprechi e ai clienti di acquistare prodotti come il pane, la carne, il pesce o i dolci con riduzioni anche del 70%. Nato a Torino, il progetto, grazie alla collaborazione con AsCom, l’Associazione dei commercianti, si sta espandendo in tutta Italia e da settembre coinvolgerà molti negozianti della capitale. Con una semplice registrazione al sito www.lastminutesottocasa.it i clienti indicano il quartiere dove desiderano effettuare gli acquisti e i prodotti ai quali sono interessati e grazie ad una formula di marketing di prossimità, riceveranno una mail che gli indicherà quale esercizio commerciale ha merce in eccedenza o in scadenza. In questo modo si evita di buttare nella spazzatura cibo ancora buono.

L’idea, nata in principio per coinvolgere le panetterie si è allargata ai negozi di frutta e verdura, alle pasticcerie, macellerie e alimentari in genere. Sono già 4500 gli utenti registrati e in tempi di crisi, dove si cerca sempre di risparmiare, aiuta chi vende, chi acquista ed educa a non sprecare il cibo.

C.T.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24935 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014