torna su
17/04/2021
17/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Mountain Affair, nuove collezioni performanti presentate in Baita

Sul Gianicolo, preview in stile alpino. E in via Tomacelli lo store tecnico

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 5/02/2015 ore 15:44
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:36)

 

Per presentare la nuova collezione i creativi del marchio Mountain Affair non hanno scelto la più classica delle passerelle, ma hanno preferito dare appuntamento nei giorni invernali dell’alta moda romana nella Baita San Pancrazio, dove per una sera è andata in scena l’effimera l’illusione di uno scenario alpino. Sotto una nevicata (artificiale) e riscaldati dal tepore (vero) del vin brulè e della polenta cucinata dagli chef di Molto Italiano, i capi Active e Lifestyle sfilavano tra fashion blogger e ospiti meravigliati e divertiti dall’inconsueta serata in chalet. Altro che Dolomiti, siamo in cima al Gianicolo. Il cuore del brand di abbigliamento premium italiano, dedicato al mondo outdoor, da qualche anno pulsa poco lontano da qui, in pieno centro città, nella via Tomacelli dove anche le vetrine sprizzano dinamismo. Robot dalla tecnologia sofisticata, indossano abiti altrettanto tecnici e raffinati. Oggi pedalano, ma ieri scalavano pareti, e ieri l’altro facevano running. Ovviamente, testando le collezioni Mountain Affair, nate dalla passione e dall’amore per la montagna che unisce i suoi ideatori, i fratelli romani Lorenzo, Marco e Umberto Bassetti. Insieme hanno lanciato un nuovo concetto di abbigliamento outdoor fondato su tre pilastri: ricerca di materiali, stile e funzionalità. E in poco tempo si sono conquistati la fiducia di tanti professionisti e amanti dello sport che praticano dallo sci al climbing, dal trekking al mountaineering, passando per running, biking, e molto altro. Nello store a due passi da via Condotti c’è sempre qualcosa di nuovo da provare, mentre la collezione F/W 15-16 fa già parlare di sé. I capi active sono altamente tecnici e testati per essere performanti in ogni condizione. Alcuni assolutamente innovativi, come la Luminous Jacket, cucita con un materiale fluorescente capace di catturare la luce e di rilasciarla in assenza di illuminazione. E’ in buona compagnia con la Reflective Jacket, che riflette la luce sulla propria superficie migliorandone la visibilità, la Titanium Jacket, realizzata con fibre in carbonio di titanio, materiale lucente, protettivo dei raggi UV e resistente allo sfregamento, la Triclimate Jacket, praticamente un esempio di tre in uno, composta infatti da una giacca interna in piuma d’oca e una esterna idrorepellente, antivento e traspirante. L’abbigliamento urbano ruota invece attorno alle giacche della collezione Milestone, completamente Made in Italy e realizzate con stampe diverse: Camouflage, Pied-de-poule, Animalier, Military, Fur, Wool print. Le desideriamo tutte a partire da subito, ma dovremo attendere per indossarle la prossima stagione fredda. Nel frattempo, tanto movimento e aria aperta, in stile Mountain Affair(r.p.) 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25307 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014