torna su
23/04/2021
23/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Biciclette: i Romani scoprono e usano le 2 ruote

Pedalando senza fretta nella capitale

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 12/04/2015 ore 11:20
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:40)

Se c’è una Città che sembra ostile ai ciclisti questa è Roma. Salite, discese, sanpietrini, buche e non ultimo traffico caotico. Eppure l’uso della bicicletta nella Capitale è in fortissima crescita. Nel cuore della vecchia Roma , in via dei Leutari in un palazzo del ‘500 c’è “Senza Freni” ciclofficina  interamente dedicata alle bici. Gulio Maselli  è il proprietario. Dopo anni in Inghilterra si scopre un’anima artigiana. Torna in queste stradine, dov’è nato, e diventa bottegaio.

Intorno a lui: intagliatori, fabbri, restauratori che si prendono la pausa per un giro di carte. Vende, affitta, ripara e ristruttura. Perchè le bici vecchie vanno di gran moda e sono anche più resistenti. Tantissimi  abitanti del centro ormai scelgono per i brevi medi spostamenti le 2 ruote. Anche molte signore che, con l’immancabile cestino di vimini, pedalano felicemente. E’ boom per seggiolini e caschetti per i piccoli. Molti stranieri apprezzano la produzione italiana e così quasi tutte le compagnie aeree ne facilitano il trasporto. Giulio ci fa notare come negli anni il “velocipede” sia cambiato di poco. Torna il freno contropedale! se buchi ci sono ancora le toppe! il campanello fa sempre drin drin! Sono, invece, sparite le dinamo a favore dei led. E poi è comparsa la “pedalata assistita”. L’ideale per spostarsi senza troppa fatica. Ne’ motorino, ne’ bicicletta. La Direttiva Europea, però, fissa dei paletti ben precisi: obbligo di pedalata tradizionale, velocità massima 25 km/h, limite di potenza 250 watts. Non si paga il bollo e l’assicurazione è quella personale. Il casco è consigliato ma non deve diventare una scusa per andare più forte.

Il problema dei percorsi ciclabili è molto sentito. Può essere che il Sindaco Marino pedalando (ma porta le mollette al fondo dei pantaloni?) ci faccia su un pensierino e le metta in pista. (anna ricca)

 

Senza Freni ciclofficine  – via dei Leutari 31   senzafreniciclofficine@gmail.com

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25355 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014