torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma Capitale partecipa alla Borsa del Matrimonio

In programma per il 2 e 3 dicembre al Salone delle Fontane

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 18/11/2015 ore 14:36
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:03)

Il Dipartimento del Turismo di Roma Capitale parteciperà alla seconda edizione della Bmii – Borsa del matrimonio in Italia, nata per rispondere alla crescente domanda di stranieri che scelgono il Belpaese come meta delle nozze. In programma per il 2 e 3 dicembre al Salone delle Fontane, l’evento permette l’incontro tra buyer internazionali e operatori del settore.

 

Il wedding tourism è infatti un fenomeno sempre più di tendenza, una moda all’insegna del lusso e del made in Italy che genera un indotto del valore di 350 milioni di euro. Sposarsi nelle più belle piazze e location della città eterna è sempre stato un sogno, per stranieri e non. Alla Borsa, il Dipartimento del Turismo di Roma Capitale presenterà le modalità di concessione temporanea di spazi pubblici di pregio per eventi privati, tramite il pagamento di sostanziose tariffe ‘speciali’, che verranno definite dalla sovrintendenza, i cui proventi saranno utilizzati dal Campidoglio per investimenti sui beni culturali.

 

La prima edizione della Borsa ha ospitato 120 seller italiani e 60 buyer internazionali provenienti da Russia, Stati Uniti, Regno Unito, India, Germania, Turchia, Brasile, Canada, Emirati Arabi Uniti, Polonia, Ucraina, Australia, Giappone, Israele, Norvegia, Ungheria e Venezuela. È iniziata già la preselezione dei buyer da ospitare per il prossimo appuntamento, con particolare interesse del mercato statunitense, russo, cinese e inglese. (g.f.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23707 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014