torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Tiffany setting un amore di anello lungo 130 anni

Oro, diamanti, argento e blue box Tiffany attraversa i secoli

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 17/02/2016 ore 16:56
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:15)

Il TIFFANY SETTING è l’anello di fidanzamento più famoso del mondo e compie 130 anni. Tanto classico e tanto imitato resta il pegno d’amore più desiderato. E’ nato nel 1886 ma la sua originalità lo rende sempre attuale.

Una semplice vera con 6 griffes che trattengono la pietra facendola risaltare in ogni suo dettaglio. E dev’essere davvero perfetta e bella per diventare un solitario. Dalla descrizione può sembrare un anello “semplice” ma la manifattura e la scelta del diamante richiedono, a volte, anche 1 anno di lavoro. 

 

La TIFFANY & Co. fu fondata nel 1837 a New York.  Nel nuovo negozio all’inizio si trovava un po’ di tutto. Un’emporio di qualità!

 Poi, improvvisamente, l’incontro con il mondo dei brillanti. Scelte fortunate, grande creatività, pietre eccezionali e clientela stellare fino a diventare “The King of Diamonds”. 

Con l’Esposizione Universale di Parigi nel 1878 avviene la consacrazione globale del marchio.

 

Il miglior posto del mondo in cui non può accadere niente di brutto” dice la Holly di “Colazione da Tiffany” specchiandosi nelle vetrine della maison.

Ed è vero perchè, ogni nuova creazione anche se facile e “abbordabile” diventa un qualcosa di irrinunciabile.

 

E poi quel verde/azzurro delle confezioni (e non solo), quell’innocente nastrino bianco a chiuderle emozionano e fanno immaginare tesori e sorprese nascoste.

Già perchè, per una “Blue Box” si posson far follie. (anna ricca) 

 

         

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23717 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014