torna su
20/04/2019
20/04/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Settimio all'Arancio, nuove rielaborazioni per un sapore antico

Qui lo chef Lino Cialfi prepara ogni giorno pasta rigorosamente fatta in casa.

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 18/09/2013 ore 11:00
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 18:50)

Nel cuore della Capitale c’è un piccolo ristorante che ignora le mode del momento, preferendo uno stile da vecchia trattoria, e rielabora tipiche ricette romane offrendo ai suoi clienti i gusti di un tempo. Si chiama Settimio all’arancio e il suo chef, Lino Cialfi, ogni giorno mette le mani in pasta per portare in tavola fettuccine, maltagliati, gnocchi e ravioli rigorosamente fatti in casa. Ed è questo il carattere che contraddistingue il ristorante, e cioè quello di offrire non solo una buona cucina, ma garantire la genuinità di ogni portata. Favorito da una posizione ottimale, proprio di fronte a palazzo Borghese, in via dell’Arancio il ristorante offre dei capolavori sia per il gusto che per la vista. I classici piatti della cucina romana sono serviti cercando di unire ai sapori di un tempo le nuove sperimentazioni culinarie di oggi, senza tradire, in alcun modo, la tradizione della buona tavola.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
19535 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014