torna su
01/12/2020
01/12/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Torna il caldo e la tavola di agosto sceglie il freddo

Pasta fredda dal sapore tutto italiano

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/08/2015 ore 20:16
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:53)

Visto che è tornato il sole e il caldo? E noi, che l’avevamo previsto, scegliamo ancora un piatto poco impegnativo, con grande sapore e molto italico:

                                  RICETTA n. 3   PASTA FREDDA

 

Ingredienti (per 4 persone):

 

pasta (meglio corta) (quantità secondo appetito)

2 pomodori cuore di bue (maturi)

10 olive nere 

10 capperi dissalati

2 filetti di acciuga

1 habanero giallo fresco (o il peperoncino che vi piace)

scorzetta di limone

basilico

sale, olio evo

(pentola, colapasta, ciotola capiente, tagliere e coltello)

 

Pelate i 2 pomodori,  tagliateli a cubetti e metteteli in 1 ciotola. Tritate le olive nere, i capperi dissalati, i filetti di acciuga, una scorzetta di limone ed l’ habanero Aggiungete questo trito ai pomodori. Regolate di sale, aggiungete un generoso filo di olio evo e 4/5 foglie di basilico fresco spezzato a mano.

 

Scolate la pasta e raffreddatela sotto un getto di acqua fredda. Questo ne ferma anche la cottura. (ricordate che la pasta troppo cotta NON è facile da digerire, può essere collosa una volta condita e sicuramente non esalta i profumi e i sapori).

 

Mescolatela al sugo, aggiungete il basilico spezzettato e servite.

 

Un bicchiere di vino bianco, secco, bello freddo sarà un’ottima compagnia per il vostro piatto.

 

Come sempre: alla prossima settimana con una nuova ricetta. 

 

Rosa

 

Se vuoi saperne di più su quello che cucino vieni a trovarmi su www.cookinginrosa.com 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24266 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014