torna su
04/08/2020
04/08/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Arriva #BereBene & Naturale, il primo Wine Festival dei Cimini

Evento per favorire la conoscenza del vino biologico e naturale

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 10/06/2016 ore 9:18
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:26)

Ancora pochi giorni e si aprirà berebene & naturale, il primo wine festival dei Monti Cimini organizzato da I Giardini di Ararat, il wine bar Fernando’s, il club e la sezione Onav di Viterbo.
L’evento, che si terrà a Bagnaia (Vt) l’11 e il 12 giugno 2016, dalle 10 alle 20, è nato e pensato per favorire la conoscenza, la divulgazione e la trasparenza nel mondo del vino, in particolare di quello biologico e naturale.
La kermesse si presenta, quindi,  come una vetrina d’eccellenza per la distribuzione e la degustazione del vino naturale locale nell’alto Lazio ed, inoltre, come un focus di approfondimento riguardo le nuove tendenze in ambito enologico. 
& Naturale, rivolgendosi sia ad un target di esperti che ai semplici appassionati, intende  divenire un punto di riferimento nel settore, prefiggendosi molteplici finalità: innanzitutto offrire un excursus enologico sui vini italiani, con un’attenzione particolare alle produzioni made in Tuscia, ed, inoltre, fornire una lente d’ingrandimento professionale sul vino  naturale che,  da sempre, costituisce argomento di discussione tra gli appartenenti al settore.

Il calendario, per questo, prevede numerosi appuntamenti di diverso genere per delineare una panoramica completa del complesso mondo legato al vino.
All’interno della manifestazione sono infatti coniugati diversi aspetti: la Food Selection, selezione mirata al top della produzione enologica e gastronomica italiana con specifica attenzione alla Tuscia, il Bio&Natural con esposizione e degustazione dei migliori vini nazionali prodotti in modo biologico, biodinamico e naturale, l’Alcolic fruit Passion, centrifughe, frullati e succhi di frutta artigianali che diventano, con l’aggiunta di vino, occasione per realizzare cocktail di grande livello, gli Show cooking ed i Wine Master Classes, mini corsi, a cura dell’Onav Viterbo e delle altre associazioni nazionali delegate, per apprendere il vino e le etichette prese in esame. 
Non mancherà la divulgazione e la promozione dell’offerta gastronomica del territorio, mentre agli operatori sarà offerta la possibilità di incontrare i vignaioli in modalità buyer-to-seller.
Di particolare rilevanza, infine, i momenti Network & Associations, dove le principali associazioni del mondo del vino e del food si incontreranno e confronteranno nell’area conferenze ed i forum sul futuro del vino in Italia alla luce dei cambiamenti climatici.
Due giorni di convegni, seminari, workshop per aggiornarsi, in definitiva, sulle prospettive del settore in Italia e in Europa.
 

Stampa
tagsberebene

A proposito dell'autore

Avatar
23367 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014