Categorie: Tavola

Pasqua 2020: cambia il menù, meno agnello e capretto

In netto calo, per questa prossima Pasqua, il consumo di agnello e capretto. Cibi classici delle feste che risentono del cambio degli stili di vita

Da quello che riferisce la redazione di Greenstyle il menù di Pasqua per gli Italiani, quest’anno vedrà un grande cambiamento. Ci vien da dire un cambiamento “epocale” e “culturale”.

E’ in netto calo il consumo di agnello e capretto! Ecco arrivato il momento tanto atteso dello  “stop all’orribile strage dei nuovi nati”. E noi da anni ripetiamo il nostro pensiero “contro” la barbarie.

Sarà l’isolamento forzato e l’impossibilità di riunirsi con amici e parenti a causa del Covid sta avendo effetti anche per quanto riguarda il menù di Pasqua. Il 12 aprile sarà a tutti gli effetti compreso all’interno del periodo di stop forzato imposto dal Governo per arginare l’epidemia di Covid 19.

A incidere sulla riduzione della domanda di agnello e capretto a Pasqua 2020 sarà anche l’impossibilità di partecipare a pranzi e cene nei ristoranti, solitamente tra i maggiori clienti degli allevatori di questi animali.

Le vendite sono ferme, ma la produzione continua, così come i costi. Gli animali non si possono fermare, vanno nutriti e continuano a fare latte, e questo porta a un esubero di prodotti.

Stampa
Condividi
Pubblicato da Redazione

Articoli recenti

Rinascita degli ex Mulini Biondi

Nel mulino industriale dei primi del ‘900 professionisti e imprese della new economy: un polo attrattivo per venture capital e…

11 ore fa

Il cibo made in Italy conquista l’e-commerce globale

Export: accordo Cia e Alibaba.com. Sulla piattaforma web del colosso cinese, spazio al business delle aziende tra incontri con i…

14 ore fa

Ostia Antica Festival “Il Mito e il Sogno”

Il programma continua fino al 20 settembre

15 ore fa

Street Food a Ciampino

Ciampino diventa la capitale dello Street Food dal 24 al 27 Settembre.

13 ore fa

Il voto nel Covid: in gioco rischi e speranze

Dal Referendum ai vertici regioni e comuni (34 nel Lazio) tanti elettori smarriti, ma ancor più governo e partiti per…

16 ore fa

Scuola: nel Lazio certificato medico. Presidi, sia obbligatorio

La legge non prevede attualmente un obbligo di certificazione per rientrare in classe

1 giorno fa

Targa a stadio ‘Rosi’, omaggio prime Paralimpiadi Roma ’60

Pancalli, 'da qui nasce nostra storia'. Raggi, 'Citta' per tutti'

1 giorno fa

Lazio: “Urban go” team vincitore della challenge di Fs per la mobilità sostenibile

Al vincitore 10mila euro. Al secondo e terzo classificato servizi specialistici

1 giorno fa

Coronavirus, a Roma tutti i sacerdoti positivi in una parrocchia

Messe sospese nella chiesa di San Gregorio Magno di Piazza Certaldo

1 giorno fa

Sindaco Roma: la capitale fa paura e blocca gli sfidanti

Riportiamo il commento di Claudio Tito, editorialista politico di ‘’La Repubblica’’, sulla difficile scelta dei candidati e una pesante critica…

1 giorno fa

Questo sito utilizza cookie.