torna su
21/09/2020
21/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Rotolini di pollo e salsa al curry, per il nostro menù di Pasqua

Belli, buoni, con un sentore di terre lontane. Gli involtini di pollo così “costruiti” sono anche facili da eseguire e si adattano a tutti i palati.

2020-04-9 9/04/2020 ore 14:15

Pollo in rotolini con salsa al curry

Ingredienti: dose per quattro persone

Un petto di pollo gr 500
panna fresca gr 100
mezzo albume
curry
sale pepe
Per la salsa al curry:
cipolla, menta, mele,
banane
burro,                                                                                                                                                                                                                 panna,
curry, cognac, vino bianco secco
brodo vegetale
sale

Per completare il tutto ci vorranno circa 40 minuti di cottura

Il petto di pollo va diviso in due parti che a loro volta vanno tagliate in senso orizzontale (quindi aperte a metà), così da ottenere 4 fette di forma, il più possibile, rettangolare per poi facilitare l’arrotolatura.

Togli tutti gli angolini e le parti inutili e conservali assieme ai ritagli che poi andrai a frullare per la farcitura.
Le quattro fettine rettangolari andranno poi appiattite con il batti carne.
Consiglio sempre di coprile, prima, con la pellicola trasparente (come si fa in macelleria).
Passa al mixer gli “scarti” e i ritagli di pollo tenuti da parte. Aggiungi l’albume e 100 g di panna, sale, pepe ottenendo un composto fine. Ed ecco fatta la tanto famosa farcia.
I 4 rettangoli di pollo ora vanno spolverizzati con sale fino e curry e coperte con abbondante farcia spalmata con cura.
Arrotola le fettine e chiudile per qualche minuto nella pellicola. In seguito gli involtini vanno legati con alcuni giri di spago, tuffali nell’acqua bollente. Spegni e lasciali riposare nella pentola per 10 minuti circa.

Prepara la salsa: soffriggi in una noce di burro, una fettina di mela non pelata, una rondella di cipolla, un pezzetto di banana.

Con attenzione fiammeggia (questo passaggio richiede abilità…) la salsa con un dito di cognac e quando l’alcol sarà evaporato aggiungi un quarto di bicchiere di vino, un cucchiaio di curry, un pizzico di sale e un mestolo di brodo.
Fai bollire il tutto a fuoco moderato per 10 minuti circa, aggiungi 100 gr di panna e prosegui la cottura fino ad per ottenere una salsa abbastanza consistente da passare al setaccio.
Puoi togliere i rotolini dalla pentola e metterli sul tagliere. Li perderanno l’acqua in eccesso e raggiungeranno la temperatura giusta per essere affettati (senza rompersi)  e servirti  su una base creata con la salsa e  con un contorno alla frutta fritta nel burro, con le banane e le mele.

Ottimo con un buon vino bianco fresco e fermo.

Silvia Trevisan

Stampa

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014