torna su
18/04/2021
18/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Hotel Locarno, arte in vetrina con T-yong Chung e Stassi

In via della Penna, inaugura il 16 dicembre la quarta tappa del progetto OZ

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 16/12/2014 ore 11:52
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:33)

 

E’ arrivata al quarto e ultimo episodio l’esperienza dell’arte in vetrina promossa dall’Hotel Locarno, residenza romana dal fascino retrò, amata da artisti e intellettuali. Caterina Valente, proprietaria dell’albergo di via della Penna, prosegue nella tradizione di dare accoglienza all’arte, celebrata anche dal libro fotografico ‘Still Roma’ concepito attorno a questo luogo pieno di storia e ai suoi ospiti eccellenti. Il progetto OZ, prodotto da Otto Zoo, inaugura martedì 16 dicembre alle 19 con un vernissage e un reading. L’incontro fra l’artista coreano T-yong Chung e lo scrittore Fabio Stassi è curato da Ilaria Gianni. T-yong Chung ha scelto l’Italia come paese d’adozione, e vive e lavora a Milano. Stassi è bibliotecario e romanziere. Il suo ultimo racconto è stato pubblicato nel 2014, e si intitola Come un respiro interrotto.

Lo spunto per l‘originale esposizione, visibile al pubblico che transita nel tratto di strada davanti all’Hotel fino al 31 gennaio 2015, arriva da un’installazione che T-yong Chung ha realizzato in modo specifico per questo appuntamento: quattro piccole sculture concepite partendo dai resti di sedie ricoperte di foglia d’oro in stile settecentesco. I frammenti, smembrati e ricomposti di un oggetto prezioso e riconoscibile, sembrano arrampicarsi all’interno delle quattro vetrine di via della Penna. Tra le mani di T-yong Chung, le sedie non solo cambiano fisionomia e perdono la loro funzione, ma si trasformano in figure astratte che mettono in moto, nella mente dello spettatore, idee sulla memoria e sulla rielaborazione.  Le stesse idee dalle quali si origina il testo inedito che Fabio Stassi ha composto per il progetto OZ. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25315 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014