torna su
07/12/2019
07/12/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La IUC apre i concerti del 2015 con il pianista Lucchesini

Il 13 gennaio in Aula Magna i suoni dell'infanzia con il virtuoso toscano

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 8/01/2015 ore 17:38
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:34)

 

Riparte anche il calendario dell’Istituzione Universitaria dei Concerti. Il primo appuntamento del 2015 è firmato Andrea Lucchesini, il pianista che ci condurrà alla scoperta del magico e misterioso mondo dell’infanzia, raccontato da Schumann con le sue Kinderszenen op. 15 (Scene infantili) del 1838, Debussy con i sei brani del Children’s corner di Debussy, un regalo del compositore all’adorata figlia Chouchou, e i sei Children’s Songs della raccolta di Chick Corea, guru del jazz, che rappresenta con Keith Jarrett e Herbie Hancock “la Trimurti pianistica mondiale”. Poi toccherà ai dodici Preludi di Rachmaninov, offrire un’immagine più intima e vera dell’arte di questo grande compositore.

Il concerto è in programma per martedì 13 gennaio alle 20.30, presso l’Aula Magna della Sapienza Università di Roma.

Andrea Lucchesini è un ospite abituale della IUC. Da giovanissimo ha vinto il Concorso Internazionale “Dino Ciani” presso il Teatro alla Scala di Milano. Nel 1994 ha avuto il Premio Internazionale Accademia Chigiana, e l’anno successivo il Premio “Franco Abbiati” della critica musicale italiana. Suona nelle più importanti sale da concerto del mondo e con le orchestre più prestigiose, collaborando con direttori quali Claudio Abbado, Semyon Bychkov, Riccardo  Chailly, Charles Dutoit, Daniele Gatti, Daniel Harding, Vladimir Jurowski e Giuseppe Sinopoli.

(r.p.) 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21709 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014