torna su
23/04/2021
23/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il paradosso del Giorno della Memoria, il libro di Furio Colombo

Riflessioni sulla ricorrenza alla Casa della Memoria e della Storia

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 19/01/2015 ore 14:01
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:35)

 

Il Giorno della Memoria si avvicina e si moltiplicano le iniziative per onorare l’anniversario. Domenica 18 gennaio l’inaugurazione della ottava edizione della rassegna Arte in memoria nell’area archeologica della Sinagoga di Ostia Antica. Lunedì 26 gennaio, il grande concerto ‘Tutto ciò che mi resta’ all’Auditorium Parco della Musica, con un ospite straordinaria come l’artista Ute Lemper. Nel frattempo, martedì 20 gennaio alle ore 18, la Casa della memoria e della Storia di via San Francesco di Sales ospita la presentazione del libro ‘Il paradosso del Giorno della Memoria’. Tre gli autori: Furio Colombo, Athos De Luca, Vittorio Pavoncello. Saranno coordinati da Paolo Ruffini. E’ previsto anche l’intervento di Lisa Billig del “AJC” e “Jerusalem Post”. Con questo libro Furio Colombo alza la voce per spiegare perché, quasi vent’anni fa, intraprese la sua battaglia – assieme al senatore Athos De Luca – per istituire il Giorno della Memoria. Considera la ricorrenza una pietra di inciampo contro il silenzio. Contro “quell’intollerabile tentativo dei miei concittadini di passare per vittime, di essere vincitori con i vincitori, buoni e nobili. Di essere brava gente”. ‘Il paradosso del Giorno della Memoria’ si sofferma su un dato: sono passati quattordici anni dalla data della prima celebrazione ed è venuto il momento di tirare le somme. Di ritornare sui perché della sua nascita, e di fare un bilancio di oltre un decennio di Giorni della Memoria. E ancora di rispondere, oggi come allora, alle critiche. (r.p.)

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25354 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014