torna su
24/08/2019
24/08/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

verybello.it, presentato il portale-vetrina per Expo 2015

Il Mibact punta sulla piattaforma digitale interattiva VeryBello!

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/01/2015 ore 15:33
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:35)

 

Nell’homepage del debutto si parte mettendo in testa due mostre: La Grande Guerra, allestita nell’Archivio di Stato di Cagliari, e Morandi in calcografia, all’Istituto Centrale per la Grafica di Roma. A seguire, una carrellata di eventi grandi e piccoli: molti sono già in corsa ma lambiranno comunque il grande evento Expo 2015 che apre i battenti l’1 maggio, altri verranno come le nuove edizioni della Biennale d’Arte di Venezia e di Umbria Jazz, i classici del Teatro Greco di Siracusa, il festival degli artisti di strada di Ferrara, passando comunque per la segnalazione di indirizzi di culto, come il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle nascosto fra le colline di Pescia Fiorentina. L’Expo 2015 si avvicina e il Mibact oggi, sabato 24 gennaio 2015, con il ministro per i Beni culturali Dario Franceschini, il Commissario di Governo per l’Expo Giuseppe Sala e il sottosegretario di Stato del Mibact Ilaria Borletti Buitoni, ha presentato la vetrina degli eventi paralleli all’esposizione milanese. Sono e saranno concentrati nel portale verybello.it, un invito più che esplicito a viaggiare in Italia in modo diverso, scoprendo siti e eventi anche fuori dai circuiti più eclatanti, e attingendo a piene mani dalla nostra straordinaria offerta culturale.

Sono oltre 1300 gli eventi che oggi nella piattaforma digitale interattiva VeryBello!, attraverso un linguaggio immediato e visivo, raccontano l’Italia da un punto di vista inedito, da Nord a Sud, dalle grandi città ai piccoli borghi, da maggio ad ottobre 2015. Un numero destinato a crescere per un progetto che nasce con Expo, ma che guarda oltre. Grazie infatti al contributo delle istituzioni coinvolte dal Mibact, Regioni e Comuni, si è creata una rete aperta in grado di garantire continuità, anche al termine dell’Esposizione Universale.

Il banner VeryBello! è stato già inviato a più di tremila siti che si occupano di cultura e turismo e potrà essere utilizzato liberamente. Un altro modo per garantire ulteriore diffusione della piattaforma in un momento di grande visibilità per l’Italia.

Spiega il Mibact, dopo la presentazione di sabato 24 gennaio 2015: “Festival, Cinema, Musica e Concerti, Teatro, Mostre, Danza, Feste Tradizionali, Itinerari Turistici, Libri, Bambini, Opera: dodici contenitori culturali, in costante aggiornamento, forniscono nel dettaglio le informazioni principali dell’evento e la sua geolocalizzazione, permettendo di  condividere l’evento stesso sui social network. Uno strumento dinamico, efficace che nasce oggi in italiano e a breve sarà disponibile in inglese, russo, cinese, spagnolo, portoghese, tedesco e francese, per promuovere l’Italia in Italia e nel mondo. Un tour nella bellezza italiana che, grazie agli eventi culturali fotografati, ne rivela ricchezza e unicità”. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20858 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014