torna su
10/04/2021
10/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Vigili, Codacons chiede sequestro sms, messaggi e mail

per verificare se la protesta fosse o meno organizzata

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/01/2015 ore 15:25
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:35)

Il Codacons ha chiesto alla Procura di Roma, che proprio a seguito di un esposto dell’associazione ha aperto una indagine sul caso dei vigili assenti a Capodanno, di sequestrare sms e messaggi via mail o Whatsapp degli agenti relativi alle 48 ore antecedenti la notte di San Silvestro, allo scopo di verificare se la protesta fosse o meno organizzata. Roma Capitale, infatti, nel concludere la prima parte dell’indagine sulle assenze dei vigili urbani del 31 dicembre 2014, ha parlato di “assoluta anomalia che non puo’ essere frutto del caso e che anzi appare organizzata” – spiega il Codacons – Per accertare tale possibilita’, e’ necessario verificare le comunicazioni intercorse tra i vigili nelle ore antecedenti Capodanno, per capire se vi fosse realmente un piano studiato a tavolino finalizzato a gestire le assenze. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25260 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014