torna su
10/04/2021
10/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

SanBa, torna l'Arte Pubblica a San Basilio

Il 28 febbraio, grande festa per l'opera del muralista Hitnes

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 28/01/2015 ore 16:57
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:35)

 

SanBa è il progetto di Arte Pubblica che prende alla lettera gli auspici dell’archistar Renzo Piano. Nominato senatore a vita, Piano ha presentato il suo progetto per rammendare le aree urbane periferiche, recuperando e rivitalizzando gli spazi urbani attraverso la rigenerazione degli edifici. “Le periferie sono la città del futuro, quella dove si concentra l’energia umana e quella che lasceremo in eredità ai nostri figli. C’è bisogno di una gigantesca opera di rammendo e ci vogliono delle idee. Le periferie sono la grande scommessa urbana dei prossimi decenni, i giovani devono salvarle”, sono le testuali parole di Renzo Piano.

Dalla dichiarazione di intenti alla trasformazione delle parole in realtà: il progetto SanBa arriva alla sua seconda edizione e torna, fino al 28 febbraio, per consolidare il rapporto con i cittadini e il cambiamento culturale in atto. L’obiettivo è rendere San Basilio un centro di produzione di arte e cultura partecipate attraverso laboratori rivolti agli studenti del quartiere, spettacoli di intrattenimento  e opere d’arte permanenti che restituiscono agli abitanti porzioni di territorio  in disuso come spazi dalla forte identità artistica. Per il 2015 l’attenzione si concentra sull’area verde tra via Corinaldo, via Loreto, via Arcevia e via Treia. Una piazza dove promuovere l’aggregazione e stimolare l’autonoma produzione culturale, punto d’incontro strategico tra i Lotti Ater 10 e 13, l’Istituto Comprensivo Statale “Mahatma Gandhi” e il Centro Culturale “Aldo Fabrizi”, partner già di SanBa 2014.

Due le fasi pianificate. Si parte con il coinvolgimento dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Statale “Mahatma Gandhi” nel laboratorio Draw Your SanBa, che potranno immaginare di intervenire in prima persona sul loro territorio attraverso la realizzazione di opere di street art. Tutte le opere saranno proiettate su 1 facciata della piazza domenica 8 febbraio durante il primo appuntamento di SANBA, a partire dalle ore 16. 

La seconda fase prevede una vera e propria performance di Arte Pubblica affidata da Walls e dai cittadini al muralista di fama internazionale HITNES. L’artista avrà il compito di realizzare sulle 6 facciate selezionate un’imponente opera di arte pubblica che diventerà parte dell’estetica della piazza. Previa condivisione del progetto con il quartiere. 

L’imponente opera d’arte sarà presentata al pubblico la sera del 28 febbraio durante una grande festa, a partire dalle ore 19. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25260 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014