torna su
22/08/2019
22/08/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Con 'cosa FAI oggi', visite guidate gratuite al Teatro Argentina

Sabato 7 febbraio, appuntamento in Largo Argentina

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 6/02/2015 ore 16:26
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:36)

 

Gli appassionati di arte e archeologia romana conoscono bene l’iniziativa ‘cosa FAI oggi’, una sequenza di aperture straordinarie con visite gratuite di monumenti e siti archeologici di grande valenza storico-artistica, solitamente non accessibili e soprattutto poco conosciuti al grande pubblico. Una tipologia di appuntamento che rappresenta anche un esempio di come pubblico e privato possano lavorare insieme per il bene della collettività. Il Fondo Ambiente Italiano, infatti, si impegna nel portare avanti ‘cosa FAI oggi’ in stretta collaborazione con l’assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali: su questo fronte è in movimento da ottobre 2014. E per sabato 7 febbraio annuncia il terzo incontro della serie, focalizzato sul Teatro Argentina (Largo di Torre Argentina 52). Dalle 10 alle 16 uno stuolo di volontari del FAI è pronto ad accompagnare i visitatori lungo un percorso che si snoda tra gli ambienti più nascosti di questo sito, occupato in età romana dai portici del Teatro di Pompeo, andato in rovina e poi e riadattato nel 1491 dal cerimoniere papale Johannes Burckardt per costruirvi su via del Sudario il suo palazzo con la Torre Argentina.

Del teatro settecentesco, che conserva ancora la struttura originaria, si visiterà la sala degli spettatori disegnata da Gioacchino Ersoch, testimonianza del gusto eclettico ottocentesco fin de siècle, successivamente il piccolo Museo nel sottotetto, dove si conservano decorazioni delle precedenti fasi del Teatro, costumi di scena, locandine e studi preparatori per i sipari che Cesare Fracassini ideò nel 1860 per i Torlonia, per finire con la scenografica terrazza, dotata di una straordinaria vista sui templi romani dell’Area Sacra e sulle cupole del centro città.

(r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20848 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014