torna su
18/04/2021
18/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Rugby: Roma porta gli studenti al 6 Nazioni

5mila ingressi gratuiti per gli studenti

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 16/02/2015 ore 14:18
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:37)

L’assessorato a Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale e la Federazione Italiana Rugby portano le ragazze e i ragazzi degli istituti di Roma allo Stadio Olimpico in occasione dei tre incontri del Torneo RBS 6 Nazioni in cui scenderà in campo la Nazionale. L’iniziativa “Roma Capitale ti invita al 6 Nazioni” ha preso avvio nelle scorse settimane con la proposta della Federazione Italiana Rugby alle scuole interessate, e prevede la possibilità per 5 mila alunni di 240 tra scuole medie e superiori di Roma di entrare gratuitamente allo stadio e di godere dello spettacolo dei match del Torneo. Si è cominciato il 7 febbraio, con l’incontro Italia-Irlanda, e si proseguirà il 15 marzo, quando la Nazionale affronterà la Francia e il 21 marzo, con il match Italia-Galles. “E’ un primo grande passo della collaborazione che è stata avviata tra il nostro assessorato e la Federazione Italiana Rugby, volta ad incentivare e promuovere questo sport tra i ragazzi delle nostre scuole”, ha detto Paolo Masini, assessore allo Sport di Roma. “Il Sei Nazioni – ha proseguito – è un momento esaltante per la città, e i valori del rugby, come il sostegno al compagno per raggiungere la meta e il terzo tempo, rappresentano quella sana competizione sportiva che può essere un riferimento per i nostri giovani. Migliaia di ragazzi, in questi mesi, affolleranno le tribune dello stadio per tifare la nostra Nazionale. Lo sport per tutti, lo sport sociale e di base, è uno dei nostri maggiori obiettivi”. “Per la Federazione Italiana Rugby – ha affermato Pierluigi Bernabò, direttore ufficio eventi Federazione Italiana Rugby – la sinergia con Roma Capitale riveste grande importanza. Con il nuovo assessore allo Sport Paolo Masini il rapporto è stato fin da subito di grande collaborazione, e questo ci consente di sviluppare nuove idee per la penetrazione del nostro sport nel territorio, in particolare tra i giovani delle scuole”. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25315 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014