torna su
16/07/2019
16/07/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Riapre la libreria Arion Montecitorio, con annessa Art Gallery

Il doppio opening fissato l'1 aprile, con la presenza del ministro Franceschini

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 28/03/2015 ore 17:33
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:39)

 

Ci sarà anche il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini alla riapertura della Libreria Arion Montecitorio di Roma. Torna a rianimarsi l’1 aprile 2015 lo spazio a due passi dalla Camera dei Deputati, con una formula che vede la cultura sempre al centro con i libri, ovviamente, ma anche con la novità della inArS Art Gallery, che inaugura proprio nel giorno del debutto una mostra dal titolo ‘La politica dei segni’, a cura di Roberta Giulieni. Terrà la scena fino al 30 maggio con opere di Franco Angeli, Tano Festa, Mario Schifano, una foto di Pier Paolo Pasolini, un lavoro di Dino Pedriali, e “libri-oggetto” di Mirella Bentivoglio, Emilio Isgro’ e Arturo Martini. Marcello Ciccaglioni e Ovidio Jacorossi accoglieranno i primi ospiti del nuovo ciclo di Arion Montecitorio dalle 17 alle 21, in piazza Montecitorio 59. Insieme hanno firmato l’introduzione al catalogo della mostra, con i testi scritti da Giulieni e da Fabio Pizzicannella. Da visitare c’è anche la sezione ‘Gli oggetti raccontano il ‘900’, dedicata al tema della Memoria, con fotografie, piccoli arredi, oggetti di design, arti applicate e curiosità. Questo evento espositivo, come annunciano gli organizzatori, è parte di un più ampio progetto che prevede altre due mostre nel 2015 sui temi ‘Guerra e Luce’.

Insomma, quando la lettura e l’arte si riappropriano dei propri spazi è sempre una buonissima notizia. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20594 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014