torna su
07/07/2020
07/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Tre ministri per la Luiss, dopo Renzi ecco la Boschi

Seminari sulle riforme per Scienze Politiche. A seguire, Madia e Poletti

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 8/04/2015 ore 15:54
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:40)

 

Dopo la visita del Premier Matteo Renzi, gli studenti della Luiss incontrano ben tre ministri in carica. Una bella opportunità per incontrare ed ascoltare gli addetti ai lavori parlare di riforme, sollecitati dai professori del Dipartimento di Scienze Politiche. Pratica e teoria a confronto, dunque, nell’ambito dei seminari riservati agli studenti della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali, intitolata a Guido Carli e diretta da Giovanni Lo Storto. Giovedì 9 aprile alle ore 11, a varcare il cancello della sede di viale Romania sarà la titolare del dicastero per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi. Il focus del suo incontro è ovviamente la riforma della Costituzione e della legge elettorale. Nell’Aula Chiesa, verrà intervistata dal professor Roberto D’Alimonte, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche. A seguire gli altri appuntamenti, tutti nel mese di aprile. Mercoledì 15, il professor Nicola Lupo dialogherà con il ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Marianna Madia sulla riforma della Pubblica Amministrazione, mentre il giorno successivo, giovedì 16, davanti alla platea di studenti si presenterà il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti. Risponderà alle domande sulle novità introdotte nell’ambito del mercato del lavoro dal Jobs Act. (r.p.) 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23193 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014