torna su
25/02/2021
25/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Città metropolitana, ecco il 'dream team' di Marino

Assegnate e ufficializzate le deleghe

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 29/04/2015 ore 15:07
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:43)

Mauro Alessandri vice sindaco e responsabile dei Rapporti con gli enti locali; Gemma Azuni allo Sviluppo sociale; Massimiliano Borelli alle politiche delle risorse umane; Michela Califano alla pianificazione ecosostenibile; Svetlana Celli alle Politiche giovanili; Marco Palumbo alle Sviluppo economico e Giovanni Paris al Bilancio. Sono i consiglieri della città metropolitana ai quali il sindaco di Roma Ignazio Marino ha assegnato e ufficializzato le deleghe della città metropolitana di Roma Capitale. Intanto Orlando Corsetti, consigliere PD di Roma Capitale, presidente della commissione Commercio del Campidoglio, fa sapere di aver rifiutato l’incarico: “Ringrazio il sindaco della Città metropolitana per la fiducia accordatami con la scelta di affidarmi le deleghe alla cultura, al turismo e alla scuola – ha dichiarato – Pur sentendomi onorato per l’opportunità che mi viene offerta e pur avendo un profondo rispetto per la nascente Istituzione, una profonda riflessione mi porta a non accettare questo prestigioso incarico. Mi sono candidato due anni fa per lavorare per la città di Roma e proseguire con questo impegno nei confronti dei cittadini che mi hanno accordato la loro fiducia”. “Con le assegnazioni delle deleghe della città metropolitana formalizzate questa mattina dal sindaco Ignazio Marino continua il percorso fondamentale per la creazione e la gestione dell’area che comprende i 121 comuni di Roma e provincia. Dopo l’insediamento e l’approvazione dello statuto, l’atto di oggi è un passaggio strategico che assegna ruoli definiti a personalità preparata e profonde conoscitrici del nostro territorio e delle sue criticità. A loro, Gemma Azuni, Mauro Alessandri, Massimiliano Borelli, Michela Califano, Svetlana Celli, Giovanni Paris e Marco Palumbo vanno i migliori auguri di buon lavoro in questa nuova avventura che porterà l’area metropolitana di Roma a eccellere fra le amministrazioni pubbliche italiane”, ha affermato in una nota l’assessore alla Roma Produttiva, Marta Leonori. “La prima grande sfida che attende questo mio ‘dream team’ è portare al voto ed approvare, entro il 31 maggio, il nostro primo bilancio. Mi piacerebbe fossimo i primi in Italia a votare il documento”, ha detto il sindaco di Roma e sindaco metropolitano Ignazio Marino al termine delle nomine.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24931 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014