torna su
25/02/2021
25/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Falsi poveri con conto in banca, cacciati in 30 da campo nomadi

Intervento dei gruppi Spe, Naf e gruppo Eur al campo di Castel Romano

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 6/05/2015 ore 11:45
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:43)

Intervento dei gruppi Spe, Naf e gruppo Eur al campo rom di Castel Romano. Circa 30 i vigili impegnati assieme a Carabinieri, Polizia, e Guardia Forestale per effettuare gli sgomberi ulteriori nuclei familiari “non bisognosi” titolari di conti correnti e per garantire l’ordine. L’operazione è partita stamattina alle 7.30. Le forze dell’ordine hanno atteso che gli scuolabus (almeno 6) portassero i bambini a scuola, che poi sono rimasti al campo: non è la prima volta che durante queste fasi di sgombero i bambini e le donne rimangono al campo. Saranno circa 30 le persone da allontanare, che vivono in diversi nuclei abitativi considerati a “rischio” dagli agenti in quanto vicini alla parte del campo dove altri container sono stati dati alle fiamme due notti fa. La Polizia Locale resterà in prima linea nelle operazioni di sgombero e nelle successive operazioni di conservazione: infatti nelle unità abitative verranno staccate le utenze utilizzate indebitamente, ossia acqua e luce e verranno apposti i sigilli. Successivamente i container potranno essere definitivamente asportati dal campo e distrutti oppure assegnati a nuclei familiari con reale bisogno di alloggio. (foto e fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24926 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014