torna su
15/11/2019
15/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Marino in aula per surroga arrestati, proteste in Campidoglio

Cittadini e attivisti del M5s non hanno potuto assistere all'assemblea

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 10/06/2015 ore 10:58
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:46)

Tensione e proteste in piazza Campidoglio ieri mentre l’Assemblea capitolina ha approvato la sostituzione temporanea dei consiglieri Massimo Caprari, Giordano Tredicine, Mirko Coratti e Pierpaolo Pedetti con i primi dei non eletti delle rispettive liste. Ventotto i voti favorevoli all’ordine dei lavori e alla nomina dei nuovi consiglieri, che sono: Liliana Mannocchi, Cecilia Fannunza, al posto di Pedetti e Coratti, Daniele Parrucci, in sostituzione di Massimo Caprari e Alessandro Cochi di Tredicine. “Buffoni, buffoni”, “Onestà, onestà”, “mafiosi, mafiosi” e tesserini di riconoscimento in alto al grido di “fateci entrare”. Hanno protestato così i consiglieri regionali, municipali e attivisti del Movimento 5 Stelle, che chiedevano di poter salire per assistere all’Assemblea capitolina dedicata alla surroga dei consiglieri arrestati per Mafia capitale, alla quale sono intervenuti anche il sindaco Marino e la giunta. Bloccati all’altezza delle transenne sotto Palazzo Senatorio, sono poi riusciti a salire fino alla scalinata dell’ingresso di Sisto IV ma senza poter entrare all’interno. “Purtroppo tra le persone che non sono riuscite ad entrare, mentre in Aula Giulio Cesare si apriva la seduta e si approvava la sostituzione dei quattro consiglieri capitolini, anche alcuni consiglieri, giornalisti e diversi cittadini. Voglio esprimere il mio rammarico per quanto accaduto. Per un problema di ordine pubblico, gestito in raccordo con la Questura, a causa di un gruppo di manifestanti presenti in piazza del Campidoglio, che con l’uso della forza ha superato il cordone della polizia a presidio della piazza, è stato di fatto difficile l’accesso al Palazzo in condizioni di sicurezza. Tengo a precisare anche che le sedute sono sempre pubbliche ed è garantita la diretta radio e streaming dalle pagine del portale istituzionale”, ha commentato la presidente dell’Assemblea Capitolina, Valeria Baglio. (gc) (foto omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21538 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014