torna su
22/04/2019
22/04/2019

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Parigi, tremenda esplosione in zona Opera

Venti feriti, 3 morti. Tra i feriti anche tre italiani

Avatar
di G.I. | 2019-01-12 12/01/2019 ore 9:45

Vue de Paris depuis Notre-Dame

Una fortissima esplosione ha scosso intorno alle 9 a Parigi l’intero quartiere dell’Opera.

Sembra sia avvenuta in una boulangerie nella rue de Trevise, non lontano dal teatro delle Folies Bergère. Un palazzo è in fiamme, venti persone sono rimaste ferite, tra queste due sono gravissime, 7 sono gravi e 11 risultano ferite in modo leggero. 3 morti.

La Prefettura di Parigi ha reso noto che a scatenare l’esplosione è stato “un incendio in un negozio” provocato da una fuga di gas e in un tweet la prefettura invita ad “evitare il settore e lasciare il passaggio ai veicoli di soccorso”.

Tra i feriti gravi invece c’è Angela Grignano, una giovane italiana di Trapani che lavora come cameriera nel vicino hotel Ibis ed era in Francia da un mese e mezzo. “I medici mi dicono che Angela sta meglio ma è ancora in sala operatoria”, ha detto Vincenzo Grignano, padre della ragazza. La famiglia sta raggiungendo la Francia.

Tra i feriti lievi ci sono poi due giornalisti italiani che erano a Parigi per seguire le manifestazioni dei gilet gialli e alloggiavano nell’albergo di fronte alla panetteria dove è avvenuta l’esplosione.

Si tratta di Matteo Barzini di Agorà, ferito in modo non grave e trasportato in ospedale per essere medicato e del videomaker Valerio Orsolini, un operatore di Cartabianca, che si è ferito a un occhio nell’esplosione ed è stato medicato: anche le sue condizioni non sono gravi. L’operatore era a Parigi per seguire le manifestazioni dei gilet gialli con il giornalista Claudio Pappaianni, che è rimasto illeso.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
770 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014