torna su
22/04/2021
22/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Scontro su revenge porn, rinviato a martedì ddl codice rosso

Intanto il premier Conte invita la maggioranza a votare la norma, perché si tratta di “una battaglia di civiltà deve trovarci tutti uniti… contro gli incivili”

Avatar
di Redazione | 2019-03-29 29/03/2019 ore 9:40

(immagine repertorio)

Ira delle donne delle opposizioni per il rinvio a martedì del revenge-porn nel ddl sul ‘codice rosso’. Deputate all’attacco del governo.

Il risultato della protesta è la sospensione della seduta e il rinvio a martedì del disegno di legge sulla violenza alle donne che, invece, avrebbe dovuto ottenere il via libera in giornata.

E l’emendamento della Lega sulla castrazione chimica fa scoppiare l’ennesimo scontro fra le due forze di maggioranza.

Intanto oggi su Facebook il premier Conte chiama la maggioranza a votare la norma. “La settimana prossima il Parlamento  – scrive – sarà chiamato a votare le norme sul ‘revenge porn’. Si tratta di condotte indegne che offendono la dignità della persona, il più delle volte donna, e violano le più elementari regole di convivenza civile. Alcune forze di opposizione hanno già presentato un testo, anche le forze di maggioranza e il governo sono pronti: sarebbe importante che queste norme fossero votate subito, da tutti i parlamentari di maggioranza e opposizione. Una battaglia di civiltà deve trovarci tutti uniti… contro gli incivili”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25351 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014