torna su
22/09/2019
22/09/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Bufera Procure: a Palamara regalato anche cenone di Capodanno

In atti inchiesta i ‘regali’ dell’imprenditore Centofanti

Avatar
di Redazione | 2019-05-31 31/05/2019 ore 16:00

Non solo viaggi, soldi e gioielli. Tra i regali fatti dall’imprenditore Fabrizio Centofanti all’allora consigliere del Csm, Luca Palamara, c’è anche – secondo gli inquirenti che lo hanno indagato per corruzione – un cenone di Capodanno. E’ quanto emerge dal decreto della perquisizione disposta dalla Procura di Perugia nei confronti dell’attuale sostituto procuratore a piazzale Clodio. Secondo quanto si legge nel documento, “il nucleo familiare di Luca Palamara risultava aver soggiornato in un albergo a Madonna di Campiglio dal 26 dicembre 2014 al 3 gennaio 2015 e nella dicitura della prenotazione emergeva il riferimento ad uno sconto del 30% che avrebbe pagato Centofanti, e a carico di quest’ultimo risultava anche il pagamento della cena di capodanno per 456 euro.

Anche in precedenza – secondo quanto si legge nel decreto di perquisizione di Palamara – sono emersi soggiorni di un familiare di Palamara con la dicitura ‘Centofanti Fabrizio paga hotel con tutti i pranzi e transfert mamma e figlia’: la relativa fattura risultava emessa nei confronti di una società riconducibile a Centofanti con la dicitura ‘soggiorno hotel dipendenti per convegno’, anche se – a quanto accertato – non era stato organizzato alcun convegno in quel periodo, né esisteva alcun rapporto di lavoro, collaborazione o dipendenza tra il familiare di Palamara e Centofanti.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21095 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014