torna su
01/10/2020
01/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Coronavirus, governo valuta chiusura scuole in tutta Italia

Ancora non si sa a partire da quando. Intanto la Regione Lazio aumenta i posti disponibili in terapia intensiva

Avatar
di Redazione | 2020-03-4 4/03/2020 ore 12:30

(immagine di repertorio)

L’ipotesi della chiusura delle scuole in tutta Italia è, a quanto si apprende da fonti di governo, uno dei temi chiave sul tavolo della riunione tra il premier Giuseppe Conte e i ministri a Palazzo Chigi in corso questa mattina.

L’ipotesi, spiega una fonte di governo, è al centro del dibattito del governo “da diverse ore e non solo da stamattina”. Ma, si spiega, “nessuna decisione è stata presa” né sull’effettiva chiusura delle scuole né sul giorno a partire dal quale la misura potrebbe essere resa attuativa.

Nel Lazio rafforzati i posti in terapia intensiva

Intanto la Regione Lazio aumenta i posti disponibili in terapia intensiva. “Nei prossimi giorni  – ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, durante la seduta straordinaria del consiglio regionale del Lazio sul coronavirus – ci sarà una implementazione di 153 posti letto di terapia intensiva, dedicati a questa particolare epidemia e si andranno ad aggiungere ai 590 che sono attualmente in esercizio”.

“Noi abbiamo oltre a 340 posti letto di malattie infettive e dovranno questi assicurare il fabbisogno per le malattie infettive che abbiamo e in più la gestione dei casi che possono essere gestiti al di fuori dei contesti delle terapie intensive – ha spiegato l’assessore – . Noi abbiamo attualmente casi di positività da Covid-19 che non hanno complessità e sono gestiti in sorveglianza e isolamento domiciliare dai nostri servizi di vigilanza delle Asl”, ha concluso D’Amato

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23774 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014