torna su
19/09/2020
19/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Oggi i 159 anni dell’Unità d’Italia, Conte: “Uniti e responsabili”

Nessun festeggiamento oggi con l’epidemia in corso ma numerosi i messaggi di rappresentanti delle istituzioni che si appellano alla forza del nostro Paese

Avatar
di Redazione | 2020-03-17 17/03/2020 ore 11:35

Il 17 marzo di 159 anni fa veniva proclamata l’Unità d’Italia. Il premier Conte, con un messaggio su Facebook, ha ricordato che “da allora il nostro Paese ha affrontato mille difficoltà, guerre mondiali, il regime fascista. Ma gli italiani, con orgoglio e determinazione, hanno sempre saputo rialzarsi e ripartire. A testa alta. Oggi stiamo affrontando una nuova prova. Difficilissima. Sono tanti gli italiani che in queste ore versano lacrime per la perdita di un familiare, che vivono l’angoscia di un ricovero, che soffrono per la lontananza dei propri cari, per la chiusura della propria attività commerciale, per l’incertezza del futuro. Ebbene, che tutti sappiano che lo Stato è al loro fianco, non li lascerà soli. Lo Stato non è solo strutture e istituzioni. Lo Stato siamo noi: 60 milioni di cittadini che lottano insieme, con forza e coraggio, per sconfiggere questo nemico invisibile”.

Nessun festeggiamento oggi con l’epidemia in corso ma numerosi i messaggi di rappresentanti delle istituzioni che si appellano alla forza e all’unità del nostro Paese per riuscire a superare questo momento difficile

 

 

“Mai come adesso l’Italia ha bisogno di essere unita – ha concluso Conte – Sventoliamo orgogliosi il nostro Tricolore. Intoniamo fieri il nostro Inno nazionale. Uniti, responsabili, coraggiosi”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23694 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014