torna su
21/09/2020
21/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Dl rilancio: superbonus, congedi e cig, ecco tutte le misure

Sconti su Imu e incentivi per Euro6. Via libera Ue a sostegno pmi. Oggi il voto finale sul provvedimento

Avatar
di G.I. | 2020-07-9 9/07/2020 ore 10:30

Via libera della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto rilancio. I voti favorevoli sono 318, i contrari 231, 2 gli astenuti. Oggi si svolgera’ il voto finale sul provvedimento, che passera’ all’esame del Senato. Dai superbonus ai congedi ecco le principali novita’:

ESTENSIONE ECOBONUS 2020: L’ecobonus 110 per cento viene esteso fino al 30 giugno 2022 solo per interventi di efficienza energetica per le case di edilizia popolare. Si potrà beneficiare della detrazione solo per interventi effettuati su un massimo di due unità immobiliari, fermo restando il riconoscimento, senza limitazioni, delle stesse detrazioni per gli interventi effettuati sulle parti comuni dell’edificio.

PENSIONI DI INVALIDITA’ A 516 EURO. Passa anche la proposta di Giorgia Meloni di FdI, sottoscritta anche da tutti gli altri gruppi parlamentari, di istituire un apposito fondo per aumentare l’importo degli assegni di invalidità civile ad almeno 516 euro (pari a un milione di lire).

SMART WORKING FINO A FINE ANNO PER 50% PA – Esulta la ministra Fabiana Dadone: “La rivoluzione è in atto”, assicura, sottolineando come la proposta approvata introduce il ‘Piano organizzativo del lavoro agile’ (Pola), con il quale “dal 1° gennaio 2021 la percentuale salirà ad almeno il 60%”.

VOUCHER E RIMBORSI – Diritto di rimborso per viaggi e vacanze, ma anche per concerti ed eventi al termine della validità del voucher (18 mesi) se la data dovesse saltare. Il testo prevede un fondo di Ristoro, di 10 milioni.

SCUOLA – Sale a 300 milioni il fondo per le Paritarie, raddoppiando la cifra iniziale prevista. “La scuola pubblica e’ statale e paritaria e il nostro sistema educativo, soprattutto in questo momento, ha bisogno di tutti. Bene così”, commenta la viceministra Anna Ascani.

CENTRI ESTIVI FINO A 16 ANNI. Il nuovo testo amplia la fascia di età dei beneficiari che in origine era da 3 a 14 anni e ora è da 0 a 16 anni.

STRETTA SU SERVIZI TELEFONICI – Nuovi poteri all’Antitrust che potrà “ordinare, anche in via cautelare” la “rimozione di iniziative o attività destinate ai consumatori italiani e diffuse attraverso le reti telematiche o di telecomunicazione che integrano gli estremi di una pratica commerciale scorretta”. Previste multe fino a 5 milioni “in caso di inottemperanza” degli operatori.

INCENTIVI PER AUTO EURO 6. Con un emendamento voluto da Pd, Iv e Leu, oltre che per le auto ibride ed elettriche, ci saranno incentivi di 3.500 euro in caso di rottamazione di un veicolo con oltre 10 anni di vita per l’acquisto di vetture Euro 6 con limiti di emissioni tra 61 e 110 grammi a chilometro.Fino a 10 mila euro per passare all’ibrido o al full electric.

CONGEDO PARENTALE FINO AL 31 AGOSTO. Il congedo parentale di 30 giorni, retribuito al 50%, per i genitori di bambini fino a 12 anni è stato esteso fino al 31 agosto.

BERGAMO E BRESCIA CAPITALI CULTURA 2023 – Via libera con il parere favorevole del Governo, alla proposta che indica ufficialmente Bergamo e Brescia come capitali italiane della cultura per il 2023.

PREMIO -20% TRIBUTI SE SI PAGA CON RID. Uno sconto fino al 20 per cento delle aliquote e delle tariffe dei tributi locali, come ad esempio l’Imu, a condizione che chi paga utilizzai l’addebito direttamente sul proprio conto corrente. I comuni potranno decidere liberamente se applicare il premio o meno.

CARTE IDENTITA’ PROROGATE AL 31 DICEMBRE Arriva un’ulteriore proroga, dal 31 agosto al 31 dicembre 2020, della validita’ delle carte d’identita’ e dei documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza.

AGRICOLTURA: 600 MLN PER FILIERE IN CRISI Filiere in crisi: 426 milioni destinati all’esonero per i primi sei mesi 2020 dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti dai datori di lavoro appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole, nonche’ dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura; 90 milioni mirati all’istituzione di un Fondo emergenziale espressamente istituito a supporto del settore zootecnico, destinato all’erogazione di aiuti diretti e alla definizione di misure di sostegno al settore, con particolare riferimento all’ammasso privato. 30 milioni di euro per lo strumento della cambiale agraria, per consentire liquidita’ alle imprese che operano nel settore agricolo, dell’agriturismo e della pesca. Rifinanziamento di 30 milioni di euro del Fondo di solidarieta’ nazionale, per sostenere le imprese agricole danneggiate, oltre che dagli effetti del Covid 19, dagli attacchi della cimice asiatica. Impegno di circa 4 milioni, l’erogazione di una indennita’ da 950 euro per ogni pescatore autonomo.

PIU’ TEMPO A COMUNI PER SALVAGUARDIA EQUILIBRIO BILANCIO Slitta dal 31 luglio al 30 settembre il termine entro il quale i comuni potranno presentare il proprio bilancio di previsione, anche ai fini della deliberazione (non piu’ contestuale) di controllo a salvaguardia degli equilibri di bilancio a tutti gli effetti di legge.

40 MLN A COMUNI ZONA ROSSA ESCLUSI In arrivo 40 milioni nel 2020 per i Comuni piu’ colpiti dall’epidemia Covid-19. Tutti i comuni italiani dichiarati zona rossa, anche quelli finora esclusi, avranno quindi sostegni e bonus e accederanno al riparto dello stanziamento dei 40 milioni di euro.

20 MLN PER COMUNI IN DISSESTO Arriva un fondo ad hoc di 20 milioni nel 2020 per i comuni in dissesto. Meta’ delle risorse andra’ alla manutenzione straordinaria di immobili da destinare a polizia e carabinieri, l’altra meta’ ai comuni in dissesto sciolti per mafia.

PROROGA 2 ANNI CONCESSIONI AEROPORTI Arriva una proroga di due anni per le concessioni gia’ in essere per la gestione dell’attivita’ degli aeroporti. Al momento sono in corso 30 concessioni.

BONUS 200 EURO PER LEZIONI MUSICA UNDER 16 Un contributo di 200 euro una tantum per le lezioni di musica per i figli under 16, per i nuclei con Isee sotto i 30 mila euro.

15 MLN PER CARTA CULTURA In arrivo altri 15 milioni di euro nel 2020 per il Fondo della Carta della cultura, la carta elettronica da 100 destinata all’acquisto di libri, per contrastare la poverta’ educativa.

UN MESE TRENI E MUSEI GRATIS PER UNIVERSITARI Un mese a scelta nel 2020 di viaggi in treno e accesso ai musei gratis per gli studenti universitari. OK MENO ALUNNI IN CLASSE Nel prossimo anno scolastico sara’ possibile derogare , per consentire la didattica in presenza, al numero minimo e massimo di alunni per classe previsto, per ciascun ordine e grado di istruzione.

STOP ANTITRUST A SERVIZI TLC SENZA CONSENSO L’Antitrust potra’ ordinare “anche in via cautelare” ai fornitori di servizi di connettivita’ alle reti internet o ai gestori di altre reti telematiche o di telecomunicazione “la rimozione di iniziative o attivita’ destinate ai consumatori italiani e diffuse attraverso le reti telematiche o di telecomunicazione che integrano gli estremi di una pratica commerciale scorretta”.

NO LIMITI CESSIONI SUPERBONUS E NOVITA’ SCONTO IN FATTURA Via libera ad alcune novita’ sul meccanismo dello sconto in fattura e della cessione del credito a terzi per il superbonus al 110% per gli interventi di ristrutturazione rivolti all’efficientamento energetico e alla messa in sicurezza degli edifici. Non vi sono limiti al numero di cessioni del superbonus e si puo’ optare per la cessione del credito d’imposta a ogni stato di avanzamento lavori. Lo sconto in fattura puo’ essere applicato da piu’ fornitori che eseguono gli interventi. Si prevede che il credito d’imposta sia pari alla detrazione originariamente spettante, a prescindere dallo sconto applicato, pertanto il credito d’imposta per la ditta che effettua lo sconto in fattura e’ sempre pari al 110%.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
858 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014