torna su
06/03/2021
06/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

A Pratica di Mare l’hub nazionale stoccaggio vaccini

Per stoccaggio dosi anti-covid. Barra, avviati a Roma i test rapidi fuori dalle farmacie

Avatar
di Redazione | 2020-12-5 5/12/2020 ore 15:00

Sara’ il sito della Difesa a Pratica di Mare l’hub nazionale di stoccaggio per la campagna di vaccinazione anti-covid, che il Governo italiano sta approntando. Lo annuncia, d’accordo con i ministri della Difesa e della Salute, il Commissario Straordinario all’emergenza, Domenico Arcuri.

Si tratta di un hub intermodale militare, di ampie dimensioni, ottimale per la successiva distribuzione dei vaccini, in grado di accogliere vettori aerei, elicotteri e baricentrico per la connettivita’ stradale. Le fiale di vaccino verranno concentrate nel sito, in cui sono disponibili shelter di ampie dimensioni, che garantiranno la massima efficacia per la conservazione ed i massimi livelli di sicurezza per gli stock.

I vaccini saranno poi da li’ distribuiti, a cura delle Forze Armate con differenti vettori, ai numerosi punti di somministrazione che il piano ha previsto su tutto il territorio nazionale, di nuovo nelle condizioni di massima sicurezza.

Intanto sono stati avviati a Roma i test rapidi fuori dalle farmacie.

“In questi giorni abbiamo lanciato a Roma i test covid rapidi con personale altamente qualificato”, con auto fuori dalle farmacie. Lo ha dichiarato Ornella Barra, Co-Coo di Walgreens Boots Alliance, intervenendo ad un evento della Fondazione Guido Carli. Barra ha ricordato che per i vaccini Covid le farmacie Walgreens sono state scelte negli Usa per la distribuzione e Boots ha avviato l’addestramento dei militari nel Regno Unito per la distribuzione del vaccino Pfizer, gia’ approvato dalle autorita’ sanitarie. “Questa e’ la piu’ grande e complessa operazione vaccinale della storia mondiale”, ha sottolineato Barra, spiegando che “ogni vaccino richiede una gestione diversa e per somministrare i vaccini servono personale addestrato, materiale sanitario, i luogi adeguati…”. Ad ogni modo, “nonostante la vaccinazione, credo che per tutto il 2021 bisognera’ portare avanti le misure di prevenzione: lavarsi le mani, indossare le mascherine, tenere un distanziamento”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25005 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014