torna su
19/09/2020
19/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Venerdì della Misericordia, il Papa visita la scuola Elisa Scala

Francesco si reca a sor
presa in un istituto comprensivo intitolato a ragazzina morta per leucemia

Avatar
di Alg | 2018-05-25 25/05/2018 ore 18:45

Papa francesco

Papa Francesco ha visitato questo pomeriggio l’Istituto Comprensivo “Elisa Scala” di Roma, nel quadro dei “Venerdi’ della Misericordia”. Si tratta di una scuola statale nella periferia Sud-Est della Capitale, tra la Borgata Finocchio e la Borghesiana.

Da pochi mesi e’ intitolata alla piccola Elisa Scala, che frequentava la prima media all’allora Istituto Comprensivo di Via Rocca Camastra; e’ venuta a mancare tragicamente per una leucemia fulminante all’eta’ di 11 anni.

Elisa era una bambina molto vivace e determinata e parlava spesso col papà e la mamma della sua passione per libri e biblioteche. Quando e’ mancata, e’ stato un desiderio naturale da parte dei genitori proporre alla scuola un progetto per realizzare il suo sogno: una sala per i libri che potesse essere frequentata da tutti i ragazzi. Pochi mesi dopo, nel dicembre 2015, e’ nata la “Biblioteca di Elisa”, uno spazio da “riempire di libri”.

Successivamente e’ seguito il lancio dell’iniziativa “Dona un libro per Elisa”, da parte di papà Giorgio e mamma Maria, rivolta a chiunque volesse contribuire con una piccola donazione di libri alla “Biblioteca di Elisa”. I testi raccolti sono stati migliaia, in diverse lingue, e tutti con una dedica ad Elisa. Oggi se ne contano piu’ di ventimila, spediti da tutte le regioni d’Italia, dall’Europa e persino dall’Australia, tanto da entrare nel circuito delle biblioteche comunali di Roma

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1014 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014