torna su
08/12/2019
08/12/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Imbarazzo in Vaticano dopo l’arresto di De Vito

Lunedì visita di Francesco in Campidoglio, ma terrà il discorso di fronte all’assemblea dopo il caso De Vito?

2019-03-20 20/03/2019 ore 16:00

Papa Francesco

L’arresto di De Vito sta provocando un certo imbarazzo in Vaticano. Il Papa infatti lunedì è atteso in consiglio comunale per una visita in qualche modo storica. Al momento la visita è confermata e molto difficilmente sarà annullata, ma è chiaro che De Vito era un personaggio di primo piano del consiglio. Non è però ben chiaro se Francesco terrà un discorso all’assemblea, inizialmente previsto.

Tra l’altro il Papa proprio di recente è tornato a lanciare i suoi strali contro la corruzione, ad esempio nella sua recente udienza alla Corte dei Conti; ma questo è un tema che ha caratterizzato Francesco fin dall’inizio del suo pontificato.

Il tono della visita in qualche modo è solenne, perché il Papa non si limiterà a un breve discorso al Consiglio. Una visita di non meno di due ore, a parte di possibili e probabili fuori programmi.

 Al suo arrivo in auto, nell’area di Sisto IV, alle 10.30, Papa Francesco sarà accolto dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, accompagnato dai tradizionali squilli di tromba dei Fedeli di Vitorchiano. Quindi, all’interno del Palazzo Senatorio, nella Sala dell’Orologio, incontrerà brevemente i familiari della sindaca con la quale, poi, avrà un colloquio privato, nel suo studio.

 Al termine, nella Sala dell’Arazzo l’incontro con il presidente dell’Assemblea capitolina, il vice sindaco, i presidenti dei Gruppi Consiliari e i dirigenti capitolini. A ciascuno il Papa consegnerà una copia del libro “Ripensare il futuro” con i suoi discorsi sull’Europa. Poi, nella Sala delle Bandiere, incontrerà gli assessori capitolini e i presidenti di Municipio. Qui il Santo Padre firmerà il Libro d’Oro Capitolino.

Alle 11.30 poi era inizialmente previsto un discorso, introdotto dal presidente dell’assemblea. Dopo l’arresto di De Vito, sarà allora Stéfano a rivolgere l’indirizzo di saluto? Nei prossimi potrebbero arrivare precisazioni da Campidoglio e Vaticano in merito.

Stampa

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014