Categorie: Economia urbana

Municipio III

Pubblicato da

Il Municipio Roma III (fino al 2013 IV) si trova nella parte settentrionale della città ed è il sesto per estensione territoriale con i suoi 98 chilometri quadrati. Confina a sud con il II ed il IV Municipio, ad ovest con il XV ed a nord-est con i comuni di Riano, Monterotondo, Mentana, Ponte Nuovo e Guidonia Montecelio. Comprende i quartieri si Montesacro e Montesacro Alto e le zone di Val Melaina, Castel Giubileo, Marcigliana, Casal Boccone e Tor San Giovanni. Il Municipio conta quasi 206 mila residenti (dati 2019) ed ha una densità abitativa di quasi 2.100 persone per km. quadrato. I quartieri più popolosi sono quelli di Val Melaina (36.560 abitanti), Montesacro Alto (33.675 ab.) e Serpentara (31.867).

La storia del municipio è molto antica e risale a molto prima dell’epoca romana, La zona ebbe un grande sviluppo residenziale e produttivo nella fase dell’impero, ma con l’inizio del medioevo conobbe un grande spopolamento. Bisogna aspettare il 1919 perché la zona cominciasse ad essere urbanizzata con le prime case della Città Giardino Aniene (l’attuale Montesacro, intorno a Piazza Sempione (che ospita presso il Palazzo Pubblico la sede centrale del Municipio). Agli anni trenta e quaranta risale invece la costruzione delle borgate di Val Melaina e Tufello. Il grande sviluppo attuale, invece, risale al secondo dopoguerra, a partire dagli anni ’50 per proseguire negli anni sessanta e settanta (Conca d’Oro, Prati Fiscali, Talenti o Montesacro Alto, Nuovo Salario, Vigne Nuove, Serpentara e Castel Giubileo. Nel territorio del municipio insiste l’Aeroporto dell’Urbe, tra il Tevere e la Via Salaria.

Dal 2008 ad oggi, ha conosciuto varie amministrazioni di colore diverso (centrodestra, Pd, M5S, Lista civica di centrosinistra). Dal 22 ottobre 2021 il Municipio è governato da una giunta di centrosinistra. Presidente Paolo Emilio Marchionne del Pd.   

Pubblicato da
Tags: municipi municipio 03