Gavelli (Danone): “Con PizzAut uno dei nostri progetti più belli”

"Doniamo attraverso Danette, brand storico di Danone, il nostro jingle per aiutare PizzAut e la sua bellissima iniziativa di inclusione"

“Oggi lanciamo una bellissima iniziativa. Doniamo attraverso Danette, brand storico di Danone, il nostro jingle per aiutare PizzAut e la sua bellissima iniziativa di inclusione”. Così Fabrizio Gavelli, presidente e amministratore delegato di Danone Italia e Grecia, racconta il nuovo progetto a sostegno di PizzAut, la prima pizzeria gestita da ragazzi autistici.

“Vogliamo che il progetto di PizzAut sia sempre più conosciuto e vogliamo aiutare nell’apertura della nuova pizzeria di Monza prevista per il 2 aprile – prosegue Gavelli – Io mi sono innamorato di questo progetto quando sono venuto a mangiare la pizza a luglio e insieme ad Elio e a Germano Lanzoni abbiamo pensato a un filmato che racconta in pochi secondi la storia di PizzAut. Siamo davvero orgogliosi di quello che abbiamo fatto, si tratta di una delle iniziative più belle realizzate da noi di Danone negli ultimi anni. Siamo una società certificata B-Corp e sentiamo il problema dell’inclusività. Abbiamo cambiato il nostro statuto per sottolineare che le aziende non esistono solo per seguire obiettivi economici, ma anche sociali”.

Fonte© Copyright ADN Kronos – Tutti i diritti riservati
© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014