Porti, Patroni Griffi: ‘Dragaggi problema in Italia, perdiamo in competitività’

”Le banchine che stiamo realizzando nel porto di Bari erano state pensate già in passato ed erano bloccate. Ho cercato di capire perchè fosse bloccata da 4,5 anni un’opera così importante. Abbiamo dragato il porto con 650 mila metri cubi in tre mesi e mezzo, utilizzando la tecnologia migliore. Si può fare, mentre se non […]

”Le banchine che stiamo realizzando nel porto di Bari erano state pensate già in passato ed erano bloccate. Ho cercato di capire perchè fosse bloccata da 4,5 anni un’opera così importante. Abbiamo dragato il porto con 650 mila metri cubi in tre mesi e mezzo, utilizzando la tecnologia migliore. Si può fare, mentre se non si fa vuol dire che c’è una ragione. Ma non è una ragione tecnologica, ma di inadeguatezza normativa. Noi abbiamo problemi normativi. Il problema dei dragaggi è un problema vero per l’Italia. L’Italia draga ,5 milioni di metri cubi e la Francia ne fa 50 milioni all’anno, non è possibile competere”. Lo sottolinea Ugo Patroni Griffi, presidente AdSP Mar Adriatico Meridionale, in occasione di LetExpo. la fiera della logistica e del trasporto alla Fiera di Verona.

Fonte

© Copyright ADN Kronos – Tutti i diritti riservati
© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014