Usa, Trump: “Martedì mi arresteranno, riprendiamoci il Paese”

L'appello dell'ex presidente sul social Truth: "Fughe di notizie illegali dal corrotto ufficio del procuratore di Manhattan, manifestiamo"

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump prevede di essere arrestato martedì e lo fa citando quelle che definisce ”fughe di notizie illegali dal corrotto ufficio del procuratore di Manhattan”. Una previsione alla quale, sul social Truth che ha creato come alternativa a Twitter, Trump fa seguire un appello: ”Manifestiamo, riprendiamoci il Paese”.

Leggi anche

Il caso a cui fa riferimento Trump, e per il quale scrive ”mi arresteranno questo martedì”, è quello relativo al presunto pagamento di 130mila dollari all’ex pornostar Stormy Daniels per comprarne il silenzio sulla loro passata relazione.

Fonte© Copyright ADN Kronos – Tutti i diritti riservati
© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014