Anziani maltrattati e legati a letti in Rsa, 17 indagati

A Civitavecchia, coinvolti infermieri e operatori sociosanitari

(ANSA) – ROMA, 16 GIU – Avrebbero lasciato gli anziani in stato di abbandono, senza pulirli per diverse ore, li avrebbero immobilizzati ai letti con le lenzuola, offesi, in alcuni casi addirittura malmenati, e gli avrebbero dato anche psicofarmaci senza prescrizioni mediche. E’ quanto accertato dai carabinieri di Civitavecchia. Per questo 17 persone, tra infermieri e operatori sociosanitari presso una Rsa di Civitavecchia, sono ora indagate per maltrattamenti, sequestro di persona e falsità ideologica. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna