Atac, progetto bilancio 2020, conti tengono nonostante Covid

Perdite - 22 mln di euro a fronte mancati ricavi di -174 mln

(ANSA) – ROMA, 16 GIU – “È stato redatto il progetto di bilancio dell’esercizio 2020, che l’azienda proporrà al socio unico Roma Capitale per gli adempimenti volti alla sua approvazione. Il risultato di esercizio dimostra la solidità della gestione, limitando le perdite (-22 milioni di euro) a fronte dei mancati ricavi da mercato (meno 174 milioni rispetto al 2019) dovuti all’emergenza sanitaria che ha investito il Paese”. Lo rende noto Atac. Sia pure in presenza dei rilevanti impatti derivanti dall’emergenza sanitaria e della netta flessione della domanda di trasporto, il valore della produzione è di 891,3 milioni, dopo aver scontato ammortamenti, svalutazioni immobilizzazioni e crediti, accantonamenti, oneri finanziari netti e imposte per complessivi 108 milioni di euro – prosegue Atac -. Si registra, inoltre, nel 2020 un Margine Operativo Lordo comunque positivo (86,4 milioni, pari al 9,6% del valore della produzione, in linea con i livelli del piano industriale concordatario), sul cui livello ha peraltro influito negativamente un fattore non ricorrente, rappresentato dalla scelta prudenziale di accantonare circa 10 milioni al costo del personale, per tener conto del futuro pagamento “una tantum” volto a compensare il mancato rinnovo, dal 2017, del CCNL di categoria. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna