Covid: Lazio, Omicron a quota 83% sprint su booster

D'Amato, entro gennaio dobbiamo raggiungere 70% per terza dose

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Ieri nel Lazio sono stati somministrati 71.636 vaccini con circa 7 mila prime dosi. La campagna vaccinale prosegue a ritmo serrato e ci stiamo preparando per l’open day di domenica nella fascia 12/17 anni.
    Gli ultimi sequenziamenti ci dicono che la variante Omicron è prevalente con l’83% di incidenza nel campione sequenziato.
    L’obiettivo è quello di arrivare entro gennaio alla terza dose per il 70%”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna