Esalazioni da monossido, morto 21enne, grave 24enne

In un residence vicino all'aeroporto milanese di Linate

(ANSA) – MILANO, 09 NOV – Un ragazzo di 21 anni è morto a seguito di intossicazione da monossido di carbonio mentre si trovava all’interno di un residence a Segrate (Milano), a poca distanza dall’aeroporto di Linate. Un altro 24enne è stato invece trasportato in gravi condizioni in ospedale. I due sono stati soccorsi nella struttura in via Carducci 7 attorno alle 12.25. Sul posto sono stati inviati i vigili del fuoco del nucleo Nbcr per verificare gli eventuali rischi per altri.
    Ancora da capire la dinamica. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna