FI: Tajani, governo fino al 2023 ma paletti su giustizia e fisco

Testi usciti dal Cdm devono essere migliorati in Parlamento

(ANSA) – ROMA, 08 APR – “Siamo assolutamente favorevoli a far sì che questo governo arrivi fino alla fine della legislatura.
    Lo ha detto Berlusconi, lo ripetiamo e lo ripeteremo. Solo che alcuni passaggi di testi usciti dal Consiglio dei ministri possono e devono essere migliorati in Parlamento. Mi riferisco alla riforma della giustizia per cui chiediamo che non venga messa la fiducia, come ha promesso il presidente del Consiglio in quanto vogliamo la separazione delle funzioni dei magistrati, che finisca la stagione delle porte girevoli e la riforma legge elettorale per scegliere i rappresentanti del Csm, e mi riferisco alla riforma del catasto nella delega fiscale, visto che l’articolo 6 si prefigura come un’altra stangata fiscale da infliggere ai proprietari di casa”. Lo ha detto il coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani a margine della convention del partito in corso a Roma. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna