Filarmonica Romana, Quartetto Hagen al Teatro Argentina

Leggendaria formazione austriaca in concerto il 25 novembre

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – Il Quartetto Hagen, che quest’anno festeggia i 40 anni di attività, sarà protagonista del concerto in programma al Teatro Argentina il 25 novembre alle 21 per la stagione dell’ Accademia Filarmonica Romana. I “quattro straordinari ragazzi di Salisburgo” – Lukas Hagen e Rainer Schmidt violino, Veronika Hagen viola, Clemens Hagen violoncello – con i loro preziosi strumenti ad arco, tutti di liuteria italiana del Sei-Settecento, sono una formazione leggendaria che si è consolidata nel solco della più celebrata tradizione musicale mitteleuropea. “Apice della musicalità” come ha scritto il Die Presse, con una discografia di quasi 50 incisioni (in esclusiva per la Deutsche Grammophon), tournée in tutto il mondo, l’Hagen è uno dei quartetti più amati nel panorama musicale internazionale. Lukas, Veronika e Clemens Hagen sono fratelli e si sono esibiti insieme per quasi tutta la vita; Rainer Schmidt si è unito al gruppo nel 1987.
    La serata si apre con l’ultimo – il sedicesimo – dei Quartetti per archi di Beethoven, l’op. 135 in fa maggiore, scritto a un anno dalla morte del compositore. Segue un brano per quartetto d’archi di Anton Webern. Terzo e ultimo Quartetto in programma, l’op. 41 n. 1 in la minore di Robert Schumann, scritto nel 1842, in assoluto il primo quartetto del musicista tedesco per questa formazione. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna