Grano, siglata intesa tra Russia e Ucraina per esportazioni

Oligarca russo Roman Abramovich presente alla cerimonia di firma

(ANSA) – ROMA, 22 LUG – La Russia e l’Ucraina hanno firmato separatamente l’accordo per le esportazioni del grano ucraino dai porti del Mar Nero. L’intesa è stata siglata durante una cerimonia tenutasi a Istanbul alla presenza del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, e del segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres.
    Nel sontuoso Palazzo Dolmabahce, attorno ad un tavolo ornato di fiori, erano seduti Guterres ed Erdogan: prima il ministro della Difesa russo, Sergej Shoigu, ha firmato l’intesa e dall’altro capo si è seduto il suo omologo turco, Hulusi Akar, che ha pure siglato l’accordo. Subito dopo, quando Shoigu se n’è andato, si è seduto il ministro delle Infrastrutture ucraino, Oleksandr Kubrakov, e ha firmato l’accordo insieme al turco Akar.
    Anche Roman Abramovich ha assistito alla firma. L’oligarca russo è seduto nelle prime file di sedie nella sala allestita per la cerimonia dell’accordo. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna