Lazio: Sarri “primo anno di costruzione, voglio divertirmi”

"Scudetto? Lavoriamo per squadra fortemente competitiva"

(ANSA) – ROMA, 09 LUG – “Obiettivi? Il primo sarà un anno di costruzione. Questo non preclude niente, ma sarà più difficile di quelli successivi, chiaro che non ci diamo per vinti.
    Champions? È l’obiettivo di tutti, dal punto di vista economico quell’obiettivo determina la differenza”. Il nuovo tecnico della Lazio Maurizio Sarri si presenta così al centro sportivo di Formello. “Scudetto? Parte un ciclo diverso, la Lazio ha fatto bene in questi anni. Il tentativo è giocare un calcio diverso, rimanere competitivi e con il passare del tempo migliorare e diventare una squadra fortemente competitiva e lottarsela. La società mi voleva per quattro anni, io l’ho voluto più corto, per essere sicuro che tra due anni avrò le stesse energie per continuare questo percorso”, ha aggiunto. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna