Michele Mariotti nuovo direttore musicale dell’Opera di Roma

Fuortes, è l'italiano più talentuoso della sua generazione

(ANSA) – ROMA, 19 GIU – Sarà Michele Mariotti il nuovo direttore musicale dell’Opera di Roma. Lo annuncia il sovrintendente Carlo Fuortes , che sottolinea: “il maestro Mariotti è senz’altro il direttore d’orchestra italiano di maggior talento della sua generazione. Il suo curriculum, nazionale e internazionale, ne è una prova evidente”.
    L’incarico, che inizierà il 1° novembre 2022, prevede una durata di quattro anni e la direzione di almeno tre titoli d’opera per ogni stagione.
    Il maestro Daniele Gatti, attuale direttore musicale, terminerà il suo impegno con il Teatro il 31 dicembre 2021 alla scadenza del suo contratto.
    Mariotti, commenta la sindaca di Roma Virginia Raggi, presidente della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma, “saprà ricoprire questo incarico con il talento e la preparazione che lo contraddistinguono, interpretando le nuove modalità espressive dello spirito creativo e tenace del Costanzi e dei suoi artisti. Un ringraziamento speciale va al maestro Daniele Gatti per i successi di questi anni”.
    Mariotti spiega di accogliere l’incarico “con gioia, ma soprattutto un forte senso di responsabilità” augurandosi un teatro “sempre più specchio della nostra società attuale”.
    “Siamo tutti cambiati. – sottolinea il Maestro – Lo strano e drammatico periodo che abbiamo vissuto a causa della pandemia ha modificato profondamente sia le nostre abitudini di singoli, sia il nostro vivere insieme.
    Ci siamo abituati a sperimentare, a far musica nelle condizioni più impensabili, ad ascoltarci in modo diverso: vorrei che questa nuova apertura si riflettesse sulla nostra curiosità, e si trasformasse in desiderio di ricerca e in volontà di provare strade nuove. Per questo vorrei proporre repertori che riflettano questa visione e collaborare con registi pronti a declinarla teatralmente”. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna