Norvegia: sparatorie nella notte a Oslo, 2 morti e 21 feriti

Arrestato 42enne di origini iraniane, accusato di terrorismo

(ANSA) – ROMA, 25 GIU – Due persone sono morte e altre 21 sono rimaste ferite nel corso di sparatorie avvenute la notte scorsa nel centro di Oslo: la polizia ha arrestato un uomo di 42 anni – un cittadino norvegese di origini iraniane – che questa mattina è stato accusato di omicidio, tentato omicidio e atti terroristici.
    La persona sospetta ha sparato nel London Pub, un locale frequentato da gay, oltre che nelle vicinanze del locale notturno Herr Nilsen e di un ristorante. Il Gay Pride di Oslo che si sarebbe dovuto svolgere oggi pomeriggio è stato annullato. (ANSA).
   

Fonte © Copyright ANSA – Tutti i diritti riservati
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna